SESSA AURUNCA – Di Iorio: “Occorre investire sulle politiche e sui servizi sociali”

SESSA AURUNCA – “Un tema a me molto caro e che ho voluto indicare espressamente tra i punti del mio programma è quello del c.d. “Welfare territoriale”. Lo afferma il candidato sindaco Lorenzo Di Iorio.

“E’ essenziale, oggi più che mai, investire sulle politiche e sui servizi sociali come rimedio alla crescita delle disuguaglianze e della corruzione nonché come argine agli interventi privatistici che di fatto diventano leve di gestione o di influenza del consenso.

Bisogna restituire importanza e contenuto sociale ai Piani di Zona superando la logica clientelare, che finora abbiamo subito, nella nomina del coordinatore d’ambito o dei referenti nell’ufficio di piano.

Ottimizzare risorse e competenze fondate sulla conoscenza del territorio, sulla condivisione delle idee e dei progetti, sul coordinamento, sull’accoglienza e sulla messa in rete.

E’ necessario abbandonare la logica dell’individualismo e realizzare un sistema sia di interventi che di servizi sociali che si propongano come integrati, con un’articolazione proiettata a fare rete e ad affrontare in modo sistematico le sfide del territorio.

Assumere a pieno titolo una funzione di lettura dei bisogni e di programmazione delle risposte, di scelte di priorità, di costruzione di rapporti, di sinergie e di opportunità di sviluppo”, conclude.