PIETRAVAIRANO – Comune, l’opposizione in coro: “noi siamo uniti, chi ha perso pezzi è stata la maggioranza”

PIETRAVAIRANO – In merito ad un presunto sfaldamento della minoranza, il gruppo di opposizione replica che lo stesso <<è saldamente compatto a portare avanti e sostenere un preciso mandato elettorale>>. In particolare la consigliera Maria Rosaria Littera precisa: <<Sono pienamente in sintonia con il gruppo ‘Il paese domani’ di cui faccio parte, alcune votazioni a favore con la maggioranza sono motivate da una ragione di coerenza cioè dal fatto che riguardano progetti ho caldeggiato quando ricoprivo la carica di vicesindaco>>. Sulla stessa linea il consigliere Raffaele Bassi. Sul punto interviene anche il capogruppo Adriano del Sesto che afferma: <<Il gruppo di minoranza, mi dispiace deludere chi vorrebbe il contrario e forse per questo prova a screditarci da anni, è

compatto e senza sfaldature. E’strumentale oltre che sterile far passare una divisione che nei fatti non esiste. Quella che è divisa, direi frantumata, è invece l’attuale maggioranza. Oltre che divisa su tutto è, cosa ancor più grave, senza una vera capacità progettuale. Vi ricordo che a perdere i pezzi in questi due anni è stata proprio la maggioranza e non certamente la minoranza. Anzi il sottoscritto è felice di raccogliere ogni giorno lamentele di chi la scorsa volta ha votato Di Robbio e company>>, conclude Del Sesto.