CELLOLE – Legalità: cittadinanza onoraria al magistrato Maresca, venerdì la cerimonia

CELLOLE (Matilde Crolla) – Cittadinanza onoraria al magistrato Catello Maresca: venerdì sera alle ore 18 presso il Comune di Cellole il sindaco Guido Di Leone e la sua amministrazione con una cerimonia pubblica accoglierà il sostituto procuratore di Napoli.
“Maresca è sotto scorta dal 2007. Ha guidato operazioni importanti, come quella che ha portato all’arresto del boss

del clan dei Casalesi Michele Zagaria. Ha preso parte all’operazione Gomorra mirata al contrasto al traffico internazionale di stupefacenti. Nel corso delle sue attività investigative ha ricevuto minacce da parte delle organizzazioni criminali- ha dichiarato Di Leone-. Maresca è un magistrato che da anni combatte per la legalità, una vita

spesa nella lotta alla criminalità organizzata. Conosce Cellole, conosce gli scandali del nostro Comune come quelli dell’Eco4 che ancora oggi rappresenta un mistero. Il nostro paese- ha concluso il sindaco Di Leone- ha il dovere di dare un segnale chiaro per far capire da che parte stiamo, un segnale per i nostri giovani”.