SESSA AURUNCA – La sorgente sulla ‘Fistula’ tornerà all’antico splendore grazie al Comune e all’Aps Pro Loco

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – La Aps Pro Loco Le Nostre Colline con sede a Ponte di Sessa Aurunca a nome di tutta la cittadinanza della frazione ha inoltrato una richiesta al Comune per la pulizia e recupero di una sorgente con annesso lavatoio in pietra. La stessa

si trova in un’antica strada romana detta ‘Fistula’ (attualmente ‘Festola’). La storia riporta che questa strada fu attraversata dal Console Marcello con le sue truppe per raggiungere il campo trincerato dell’antica Suessa durante la guerra contro Annibale. Il Comune ha

accolto la richiesta, autorizzando la ditta ‘Salotto Verde’ di Vincenzo Fava ad eseguire i lavori di pulizia per il recupero totale del sito, e grazie anche

all’attività di collaborazione di Giacomo Simoniello, Cristian Cupolino e Angelo Pollano sarà possibile portare all’antico splendore questo sito che fa parte della storia della frazione di Ponte e dell’intero territori aurunco.