CELLOLE / BAIA DOMIZIA – Ignoti danno fuoco nella notte alla villetta estiva di Alessandro Cioffi

CELLOLE / BAIA DOMIZIA (Matilde Crolla) – In fiamme la villetta estiva di Baia Domizia di Alessando Cioffi, presidente del Comitato Tutela Mare e Territorio di Baia Domizia . Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed i carabinieri della locale stazione insieme ai militari della compagnia di Sessa Aurunca. Anche il sindaco, Guido Di Leone, si è


recato sul luogo dell’incendio insieme ai vigli urbani di Cellole, guidati dal comandante Pier Luigi Casale. Si stanno seguendo tutte le piste del rogo, anche e soprattutto quella di origine dolosa. Le fiamme, secondo una prima ricostruzione, si sono propagate alle prime


luci dell’alba di questa mattina devastando in pochissimo tempo tutta la struttura. A fuoco anche le finestre e le suppellettili interne. E’ stato un guardiano della zona a dare l’allarme avvisando in primis il proprietario della villa. Sentito al telefono il sindaco


Guido Di Leone ha dichiarato: “Siamo sconvolti per quanto accaduto ad Alessandro. Spero che quanto prima si faccia luce sulla vicenda e si comprendano le cause e soprattutto i responsabili di questo gesto deplorevole e delinquenziale”.