ROCCAMONFINA – Montefusco: ‘ricoverati o visitatori della Neuromed negli ultimi 20 giorni, si segnalino’

ROCCAMONFINA (Antonio Migliozzi) – Dopo il contagio del coronavirus di qualche giorno fa dell’anziano uomo di Roccamonfina ricoverato presso la struttura sanitaria Neuromed di Pozzilli, in provincia di Isernia, il Sindaco Montefusco ha invitato  “i cittadini che negli ultimi 20 giorni sono stati RICOVERATI presso la struttura NEUROMED di Pozzilli, o hanno fatto visita a pazienti ricoverati nei reparti di suddetta struttura, a segnalare tempestivamente tale circostanza all’unitá di prevenzione dell’ASL territorialmente competente al numero telefonico 0823-904195, nonché ai seguenti numeri: 3313076870 – 3454378923, oppure a mezzo pec al seguente indirizzo: protocollo.roccamonfina@asmepec.it  in modo da ricevere indicazioni su eventuali misure precauzionali da adottare”.