TEANO – Unità d’Italia: ‘Klitsche de la Grande’, Riccardi presenta il suo libro sull’ufficiale prussiano

TEANO (Antonio Migliozzi) – Sulla scia delle commemorazioni riguardanti l’Unità d’Italia, il Circolo Culturale – Compagnia Teatrale “Gli Amici di Totò”, con il patrocinio del Comune di Teano, nella serata di sabato 14 dicembre si è tenuto un altro incontro culturale con la presentazione di un libro scritto dal giornalista e storico Fernando Riccardi. Il titolo è “Klitsche de la Grange” presentato presso la sala consiliare. “Un ufficiale

prussiano – si legge nella quarta di copertina – Teodoro Federico Klitsche de la Grange, che aveva combattuto contro Napoleone a Waterloo, decide di mettere la sua sciabola al servizio del papa e poi del re delle Due Sicilie per combattere i fautori della ‘rivoluzione italiana’. Diventato ‘suddito napolitano’ de la Grange sposa con entusiastico ardore la causa borbonica e si distingue sia nel delicato incarico di agente segreto che nelle incombenze propriamente militari. Nell’ottobre del 1860, radunato

un corpo di volontari, si inoltra nel territorio abruzzese e, dopo aver sconfitto i garibaldini a Civitella Roveto, giunge a minacciare molto da vicino l’Aquila. Ma la sconfitta di Scotti Douglas a Macerone (20 ottobre) lo costringe a retrocedere ed a ritornare sui suoi passi”. Insomma, si tratta di un libro molto interessante da leggere anche perché parla di un personaggio che non facilmente lo si trova descritto in maniera esaustiva nei libri di storia. Fernando Riccardi, Caporedattore del quotidiano L’Inchiesta della provincia di Frosinone, è anche il direttore del periodico “Il Sidicino” di Teano, ed è autore di alcuni

libri di grande successo che parlano del Regno delle Due Sicilie e del brigantaggio in maniera particolare. Dopo i saluti del sindaco Dino D’Andrea, il quale ha ringraziato anche la Presidente del Consiglio Comunale Maria Paola D’Andrea per la sua presenza, l’incontro ha visto l’autore Fernando Riccardi interloquire con i presenti in sala.