CELLOLE – Di Leone annuncia: “La politica non si fa solo tra i banchi del Consiglio, siamo solo all’inizio del nostro percorso”

CELLOLE (Matilde Crolla) – Canale diretto con lo Stato, Guido Di Leone, coordinatore del ‘Comitato Civico Cellolese’, organizzatore dell’evento di presentazione del libro ‘La mafia è buona’, ai nostri microfoni parla delle motivazioni che lo hanno spinto a portare avanti questa interessante iniziativa. “Quella del Comitato vuol essere una risposta alla gente che deve sapere della nostra vicinanza alle problematiche del territorio, a quelle più sentite e più urgenti da risolvere. Il Comitato Civico Cellolese c’è e ci sarà sempre- ha continuato Di Leone-. Questo nostro impegno ormai consolidato è solo l’inizio di un percorso che

intendiamo ampliare, allargando la nostra azione anche su altre realtà vicine come Sessa Aurunca, Falciano del Massico e Roccamonfina”. Di Leone evidenzia come non sia fondamentale essere presenti in consiglio comunale per portare avanti idee e progetti. “La cittadinanza attiva si fa per strada, segnalando e denunciando le problematiche ed avanzando proposte. Con il rinnovo del consiglio comunale non ci siamo fermati, al contrario abbiamo ripreso il nostro percorso di attivismo politico in città”.