PRATA SANNITA – Comunali, Scuncio e La Banca lavorano per formare le liste: sarà ancora sfida tra i due?

PRATA SANNITA (Francesco Mantovani) – Si potrebbe rinnovare a cinque anni di distanza la sfida tra Domenico Scuncio e Alfonso La Banca. Il primo, attuale primo cittadino nonché presidente della comunità montana del Matese; il secondo, attuale capogruppo di minoranza. Scuncio e La Banca sono i due personaggi politici che da un ventennio dominano la scena in paese. Entrambi hanno infatti amministrato Prata Sannita per due mandati consecutivi passandosi il testimone nel 2009. Tra circa due mesi potrebbero trovarsi nuovamente a contendersi la poltrona di primo cittadino, anche se la fascia tricolore Scuncio ci va cauto: “Ancora non ho sciolto le riserve in merito alla mia candidatura a sindaco – dichiara -. Quello che posso affermare con certezza tuttavia è che l’attuale gruppo di maggioranza sta lavorando in questi giorni per formare una lista competitiva”. Allo stato delle cose, i due gruppi politici che fanno capo a Scuncio e a La Banca appaiono i più strutturati dal punto di vista numerico. Anche se i giochi sono ancora tutti aperti e non si escludono sorprese.