LETINO – Ritrovato senza vita nel bosco, il triste destino del pastore con la passione per i cavalli

LETINO (Francesco Mantovani) – Si chiamava Antonio Ciarlo il pastore 69enne trovato morto nella giornata di oggi. Non era sposato e conduceva una vita molto riservata, dedicata quasi esclusivamente all’allevamento dei suoi animali. Era conosciuto in paese con l’appellativo “Il Cavallaro” probabilmente per la sua passione per i cavalli. Il corpo senza vita dell’uomo è stato rinvenuto nel territorio di competenza del Comune di Letino. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese giunti sul posto dopo che era stato lanciato l’allarme del ritrovamento. Probabilmente un malore la causa del decesso.