GIOIA SANNITICA – Ricovero e custodia cani randagi, prorogata di sei mesi la gestione del servizio

 

GIOIA SANNITICA (Francesco Mantovani) – Il responsabile dell’area vigilanza del comune di Gioia Sannitica ha prorogato, nelle more dell’espletamento della gara, alla ditta ‘Casa del Cane’ la gestione del servizio di ricovero, custodia e mantenimento dei cani randagi fino al 30 giugno 2019. Il contratto con la ditta

era scaduto il 31 dicembre 2018, ma l’ente comunale ha deciso di prorogare l’affidamento alla stessa impresa – di Alvignano – sia per assicurare la continuazione del servizio sia perché sarebbe stato estremamente inconveniente affidare a soggetto diverso dell’attuale concessionario in quanto gli animali avrebbero dovuto essere trasferiti in altra struttura. Secondo i prezzi contrattuali ed il numero di animali ricoverati , l’ente municipale gioiese ha impegnato la somma di poco meno di sedicimila euro.