CELLOLE – Allarme randagismo, i residenti si appellano alla sindaca Compasso: non possiamo uscire di casa

 

CELLOLE (Matilde Crolla) – Scatta nuovamente l’allarme randagismo nella zona adiacente il campo sportivo comunale. Da qualche settimana i residenti della zona lamentano nuovamente la presenza di un branco di cani randagi lungo la strada alle spalle dello stadio comunale e di fronte, nei pressi delle case popolari. Il fenomeno

è diventato preoccupante per le persone costrette a transitare nella zona anche a piedi. Tra l’altro, ci sono diversi bambini che spesso, nelle giornate di sole, giocano spensierati per strada. P.G. e K.T., due donne del posto, lamentano la difficoltà che stanno riscontrando negli ultimi tempi nell’uscire di casa con i loro figli e nipoti. Nei prossimi giorni alcuni residenti protocolleranno una lettera in Comune per chiedere un intervento risolutivo alla sindaca Cristina Compasso.