CELLOLE – La FC Cellole Calcio si affilia al Genoa CFC ed ingaggia De Meo in qualità di direttore tecnico

CELLOLE (Matilde Crolla) – E’ ufficiale: la FC Cellole Calcio ‘Claudio Bartolini’ è affiliata al Genoa CFC. Un traguardo importantissimo per una squadra nata appena un anno fa ma che in dodici mesi è riuscita a dimostrare grinta e voglia di diventare una realtà importante nel mondo del calcio. L’affiliazione è il risultato di una serie di incontri tra i responsabili della FC Cellole Calcio e i responsabili

di zona del Genoa. La squadra cellolese è riuscita a dimostrare la grinta ed a strappare un accordo con la società più antica d’Italia presentando progetti ambiziosi che non hanno lasciato indifferenti i responsabili del Genoa. Ricordiamo che il Genoa vanta nel proprio palmares 9 scudetti ed una coppa Italia, inoltre è la società ad aver lanciato il maggior numero di propri tesserati nei professionisti. “Il progetto di questa affiliazione non vuole solamente essere un’ottima opportunità per quei ragazzi che hanno

un qualcosa in più sportivamente parlando- spiegano i responsabili della FC Cellole Calcio-, ma anche quello di far vivere delle esperienze uniche (come visita agli stadi e musei) anche a coloro che sono meno portati sotto il punto di vista calcistico. Un progetto a 360 gradi. Ovviamente il vestiario sarà rigorosamente marcato lotto e Genoa CFC”. Intanto, un’altra interessante novità ha interessato la squadra cellolese nelle ultime ore. La FC Cellole Calcio ha ingaggiato il mister Roberto de Meo come Direttore dell’Area Tecnica, qualificato Uefa B e laureato in scienze motorie.


De Meo ha allenato Mondragone, Gaeta, Campania Soccer, Monteruscello, Real Cesarea .
Premiato come Migliore allenatore del campionato Juniores Nazionale anno 2010/2011. Vittoria del torneo di Castel di Sangro Givova Cup
Per due anni ha allenato nel periodo estivo il Team Napoli Soccer composto da solo calciatori professionisti serie A-B-C senza contratto


Tanti sono stati i giovani allenati da mister De Meo che hanno fatto il salto di qualità nei professionisti, basti pensare all’ultimo Luigi Miraglia classe 2002 alla US Triestina Calcio
I più importanti invece sono Pinto

Vincenzo Attaccante classe 2000 che ha fatto panchina in Serie A quest’anno con il Benevento. Mario de Marino difensore Centrale della primavera del Palermo. A tal proposito De Meo ha dichiarato: “Credo nel progetto della FC Cellole fatta da persone competenti, un progetto che punta ad arrivare lontano
Si è fatta richiesta della collaborazione e affiliazione

con il Genoa che sicuramente a breve sarà confermata .
Ringrazio la società per avermi dato la fiducia e l’incarico di direttore tecnico e puntare a far crescere sempre di più il livello formativo e calcistico dei ragazzi”.