CANCELLO ED ARNONE – Cremazione nel cimitero di Arnone, il candidato sindaco Ambrosca dice ‘no’

CANCELLO ED ARNONE – Non si fa attendere la risposta del candidato a sindaco della lista La Scelta avv. Raffaele Ambrosca riguardo alla lettera che un gruppo di famiglie di Arnone ha rivolto ai tre candidati a sindaco di Cancello ed Arnone per le amministrative del 10 giugno 2018.
“La campagna elettorale de La Scelta è propositiva ed è rivolta a un elettorato che ha voglia di leggere e ascoltare. Offriamo all’elettore soluzioni a ogni problematica avvertita dai cittadini. Poi si può discutere se è la migliore soluzione.


Non ci appassiona, diversamente da alcuni altri, demonizzare nessuno. Siamo in completa sintonia con l’elettorato, in pieno ascolto dei suggerimenti e proposte che da esso promanano.
Non siamo contro la cremazione, né contro gli impianti che per essa necessitano. Piuttosto, siamo categoricamente contro l’impianto nel cimitero di Arnone e ci siamo espressi in tal senso nelle sedi competenti.
Condividiamo la inutilità di simile struttura

nel nostro paese. Sta di fatto, però, che a propinarcelo è stata l’attuale maggioranza e, di più, abbiamo ieri scoperto, in Comune, che per ripianare i buchi e far quadrare un bilancio farlocco, approvato tra gli applausi di uno sparuto gruppo di interessati sostenitori, sono servite proprio le somme che, in previsione, si immagina di incassare.
Dunque, La Scelta dice un fermo e categorico NO”.