SESSA A.- Agenti penitenziari sedano rissa al mercato

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – Rissa al mercato di Sessa Aurunca, sedata grazie all’intervento di due agenti di polizia penitenziaria presenti sul posto. È accaduto stamattina, mentre era

in corso la fiera settimanale. Un uomo di colore è venuto alle mani con un venditore ambulante. Secondo il racconto dei presenti l’extracomunitario si sarebbe piantonato nei pressi della bancarella del commerciante ambulante

per chiedere l’elemosina ai clienti. Il venditore, notando il fastidio dei clienti, pare abbia chiesto invano più volte all’uomo di colore di allontanarsi. A quel punto sarebbero volate tra i due le prime imprecazioni sfociate poi in una vera e propria rissa. Solo l’intervento

dei due agenti ha scongiurato un’aggressione più violenta. Gli stessi, infatti, hanno allontanato l’uomo di colore che pare fosse uscito di senno. Gli agenti hanno poi chiesto

l’intervento dei poliziotti che giunti sul posto hanno proceduto con i provvedimenti del caso.