PIEDIMONTE MATESE / RAVISCANINA – Europa Verde, Tomassetti lascia il partito

PIEDIMONTE MATESE / RAVISCANINA (fm) – La dottoressa Maria Gioia Tomassetti lascia Europa Verde. Il sì di Bonelli e Fratoianni a Letta ad entrare in una coalizione in cui figura anche Calenda è stata solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Tomassetti, da qualche anno al timone del Comitato cittadino Raviscanina, aveva infatti già rassegnato le dimissioni dal direttivo per via della scarsa capacità del partito di incidere sul territorio matesino. Queste le sue parole con le quali spiega in maniera chiara le ragioni alla base della sua decisione: <<Giustizia sociale ed ambientale sono le due emergenze del nostro tempo che la politica del Palazzo ha colpevolmente ignorato. Per tali ragioni avevo deciso di ‘partecipare’ e dare il mio modesto contributo per realizzare questo progetto con Europa Verde che ha sempre occupato spazi marginali del Palazzo, specchio della propria scarsa pregnanza nel paese. Oggi capisco le cause di quel ruolo marginale: non hanno lo spessore per cambiare un sistema marcio, con programmi ormai superati dalla grave crisi climatica che incombe su noi e i nostri figli. Abbiamo bisogno di una proposta politica chiara e forte per garantire un futuro alle prossime generazioni, in un Paese più giusto, libero e sostenibile>>.