CELLOLE – Anziano riceve pallonata sul volto in piazza Aldo Moro, scatta la denuncia

CELLOLE (Matilde Crolla) – Si trova in piazza Aldo Moro a chiacchierare con alcuni pensionati come lui quando ad un certo punto viene colpito in pieno da una pallonata. L’episodio è accaduto questo pomeriggio a Cellole. Un anziano di 91 anni si trovava in piazza a passare del tempo con gli amici e a godere della temperatura mite primaverile quando un pallone lo colpisce in pieno volto. Per fortuna i suoi occhiali cadono

a terra ma non si rompono e lui avverte solo un lieve indolenzimento al volto. Ma a quanto pare non è la prima volta che Luigi P., questo è il nome dell’uomo, viene colpito da una pallonata in faccia mentre si trova in piazza Aldo Moro. I suoi familiari, che lo hanno soccorso, hanno intenzione di sporgere denuncia contro ignoti. Ma si appellano anche al sindaco, Guido Di Leone, affinché possa intervenire con

un’ordinanza o un divieto che possa impedire ai ragazzi di giocare a calcio in piazza Aldo Moro senza curarsi dei passanti o di chi intende sedersi su una panchina e godere di un po’ di relax. Spesso risulta difficile il passaggio anche per mamme con bambini piccoli che vorrebbero approfittare della presenza del parco giochi, perché i giovani

che occupano la piazza per giocare a calcio difficilmente si allontanano per rendere l’area fruibile per tutti. L’episodio accaduto al nonnino è sicuramente la goccia che fa traboccare il vaso e che attesta che piazza Aldo Moro è diventata invivibile negli ultimi tempi.