CELLOLE – Lauretano non ritira le dimissioni, lunedì arriva il commissario prefettizio

CELLOLE (Matilde Crolla) – Si insedierà in Comune lunedì il commissario prefettizio. Ieri sono scaduti i venti giorni dalle dimissioni del sindaco facente funzioni, Francesco Lauretano. Come previsto dal regolamento gli amministratori hanno a disposizione un lasso di tempo ben preciso entro il quale cambiare idea e ritirarle. Francesco Lauretano, però, ha mantenuto fede alla

decisione presa venti giorni fa. Dunque, ora sarà il Prefetto di Caserta a stabilire chi guiderà le sorti dell’Ente fino al rinnovo del consiglio comunale previsto con le elezioni del 10 giugno. Nei giorni scorsi il segretario comunale, la dottoressa de Gennaro, ha inviato la nota in Prefettura e molto probabilmente domani giungerà in Comune anche il decreto di nomina del commissario prefettizio.