CELLOLE – Lavori di riqualificazione al bene confiscato e display informativi a Baia Domizia

CELLOLE/BAIA DOMIZIA (Matilde Crolla) – Stanno per partire i lavori di ristrutturazione e riqualificazione del bene confiscato alla camorra presente a Baia Domizia in via Dell’Erica e divenuto proprietà del Comune di Cellole. La struttura che ha ospitato in passato la guardia medica ed un punto comunale sarà sottoposto ad intervento di sistemazione su iniziativa del sindaco Guido Di Leone, del vicesindaco

nonché assessore ai Lavori pubblici, Giovanni Iovino, e dell’assessore alle Politiche sociali Antonietta Marchegiano. Intanto, l’amministrazione Di Leone continua a portare avanti il progetto di rinnovamento tecnologico del territorio, infatti dopo il Display informativo sito in Cellole centro, sono stati istallati e subito messi in funzione ulteriori

display nelle frazioni di Baia Domizia Sud e Baia Felice. “Schermi innovativi che trasmetteranno informazioni utili per i nostri turisti e per tutti i passanti” – afferma il Sindaco di Cellole, dott. Guido Di Leone – “Continua la nostra missione nel trasformare Cellole in una Smart City, come da nostro programma, come da nostro sogno” .