SESSA A. – Progetti Pnrr bocciati, Marcigliano sbotta: “Non è colpa del Comune, li ha presentati la Provincia”

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – “I progetti Pnrr inerenti l’edilizia scolastica del nostro Comune che sono stati bocciati sono stati presentati dalla Provincia di Caserta e non dal Comune. Solo quello della scuola ‘De Sanctis’ lo hanno presentato i nostri progettisti”. Ciro Marcigliano risponde alle accuse mosse nei confronti dell’amministrazione comunale da parte dei consiglieri di opposizione in un comunicato

stampa diffuso oggi (http://www.macronews.it/?p=37945). I rappresentanti della minoranza Luigi Del Mastro, Antonio Fusco, Carlo Loffredo, Silvio Sasso, Massimo Schiavone e Alberto Verrengia puntano il dito contro l’amministrazione Di Iorio affermando che la bocciatura dei progetti da parte della Regione Campania va attribuita all’incompetenza degli amministratori

nel presentare i progetti: “la bocciatura certifica la completa inconcludenza dell’Amministrazione Comunale e delle nostre rappresentanze regionali e provinciali”. Ciro Marcigliano, in qualità di consigliere provinciale d’opposizione, non ci sta e aggiunge: “Non si può attribuire la responsabilità all’amministrazione comunale. Noi c’entriamo ben poco. E’ stata la Provincia a presentare tutti i progetti, tranne

uno. E non dimentichiamo che io siedo all’opposizione. Tra l’altro voglio ricordare alla minoranza che in tutta la Regione Campania sono stati approvati solamente 14 progetti. Questo dovrà pur significare qualcosa!”. E conclude: “Noi comunque non ci arrenderemo e ogniqualvolta sarà necessario presenteremo progetti nella speranza di vederli approvati”.