SESSA AURUNCA – Covid, sabato apre i battenti il centro vaccinale pediatrico alla ‘San Leo’

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – Partiranno sabato prossimo 15 gennaio le prime somministrazioni del vaccino Pfizer per i bambini al di sopra dei 6 anni presso il nuovo hub vaccinale pediatrico istituito a Sessa Aurunca nella sede della scuola elementare ‘San Leo’ su richiesta dell’amministrazione comunale, nella persona del sindaco Lorenzo Di Iorio. Anche la città aurunca, dunque, avrà il suo centro vaccinale pediatrico che eviterà ai genitori

di recarsi nella sede di Teverola dove dal 16 dicembre sono iniziate le somministrazioni per gli under 12. Un servizio importante per la comunità per spingere le famiglie a prenotare il vaccino anche per i loro figli, nonostante vi siano molte perplessità e timori. Basti pensare che al momento in tutta Italia, secondo i report governativi, sono solo 646.183 i bambini che hanno ricevuto la prima dose

di Pfizer pari al 17 per cento della platea dei vaccinabili. Dunque, l’83 per cento dei bambini al di sotto dei dodici anni ancora non ha ricevuto il vaccino nonostante il Governo stia spingendo molto in tal senso anche alla luce dei contagi da variante Omicron che vedono coinvolti soprattutto i più giovani.