SESSA AURUNCA – Covid, Di Iorio invita le aziende di trasporto scolastico ad applicare le norme anti contagio

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla e Bruno Bencivenga) – L’incontro di stamattina tra una delegazione dei rappresentanti del Comitato studentesco ed il sindaco Lorenzo Di Iorio ha sortito il primo effetto. La fascia tricolore di Sessa Aurunca ha inviato nel pomeriggio una nota a tutte le società di trasporto pubblico e scolastico operanti sul territorio aurunco in cui richiede l’attivazione delle nuove regole anti-Covid per

chi usufruisce dei loro mezzi. “Da lunedì 10 gennaio gli alunni e gli studenti che frequentano le scuole dell’obbligo potranno usufruire del servizio di trasporto scolastico solo indossando mascherine Ffp2 a partire dai 6 anni compiuti e con Green Pass rafforzato e mascherina Ffp2 a partire dai 12 anni compiuti e nel rispetto intransigente

del distanziamento interpersonale- scrive Di Iorio-. Non posso non rappresentarvi la mia preoccupazione a riguardo dell’aumento del numero dei contagi nel nostro territorio. Sicuramente siamo tutti stanchi ed affaticati da questa pandemia, io per primo, ma vi chiedo responsabilità, attenzione, buonsenso e rispetto delle regole sempre!”.