CELLOLE – Giovanni Di Meo si è dimesso. Il suo commento secco: “Questo ambiente non mi appartiene”

CELLOLE (Matilde Crolla) – Giovanni Di Meo si è dimesso. Il consigliere comunale ed ex presidente del consiglio comunale di Cellole da qualche minuto si è recato in Comune per rassegnare le sue dimissioni. “Questo ambiente politico, così com’è, non mi appartiene”, è stato il suo commento secco ma molto esplicito rispetto alla decisione presa. Una decisione che, molto probabilmente, maturava da tempo. Ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato sicuramente il modus operandi della maggioranza negli ultimi tempi, soprattutto rispetto alle assunzioni fatte dalla società che gestisce l’autovelox sulla Domiziana.