CELLOLE – Case popolari e piscina comunale, Iovino ottiene un finanziamento per la ristrutturazione

CELLOLE (Matilde Crolla) – Ristrutturazione delle case popolari di via Milano e via Taranto: con grande soddisfazione l’assessore ai Lavori Pubblici nonché vicesindaco del Comune di Cellole, Giovanni Iovino, annuncia di aver ottenuto un finanziamento che la Regione Campania ha chiesto al Ministero in collaborazione

con l’Acer, ossia l’ex Iacp (Istituto autonomo case popolari ndr). “Grazie a questo finanziamento potremo ristrutturare le case popolari di via Taranto e via Milano ed anche la piscina comunale- ha dichiarato l’assessore Giovanni Iovino-. A tal proposito non posso fare a meno di ringraziare l’ingegnere dell’Acer, il dottore Crisci, che qualche mese fa insieme a me ed al sindaco Guido Di Leone fece un sopralluogo alle case popolari di Cellole e si è poi impegnato

per inserire il nostro Comune nel maxi finanziamento di quindici milioni di euro che saranno ripartiti tra i Comuni di Castelvolturno, Mondragone, Sessa Aurunca e Cellole”. Ed aggiunge: “Ringrazio anche l’assessore regionale all’Urbanistica Discepolo per aver inserito anche il nostro Comune tra quelli destinatari dei fondi”. Al momento il finanziamento è stato dato all’idea, si procederà poi all’approvazione del progetto definitivo e di quello esecutivo. Iovino al momento

non è in grado di dare una data precisa sull’inizio degli interventi, ma sicuramente appena tutto sarà pronto a livello burocratico le case popolari di Cellole potranno essere ristrutturate.