CAIAZZO – Consiglio, Ruggieri verso la decadenza: 24 ore al giorno del giudizio

CAIAZZO (fm) – Mancano ormai poco più di 24 ore al giorno del giudizio: domani mattina alle ore 10,30 il consiglio comunale caiatino esprimerà il verdetto finale che chiuderà la procedura amministrativa relativa alla decadenza di Michele Ruggieri avviata qualche settimana fa dal municipio a seguito delle tre assenze di fila in altrettante sedute consiliari da parte del capogruppo di ‘Bene comune’. Riusciranno le giustificazioni prodotte da Ruggieri a convincere la maggioranza dei consiglieri a salvare il suo scranno oppure l’esperienza consiliare del mancato sindaco terminerà anticipatamente? Intanto, il leader di ‘Bene comune’ nel corso di questi giorni ha preferito trincerarsi dietro un muro di silenzio che non ha ammesso alcuna soluzione di continuità. Almeno fino a domattina quando si capirà se la scelta del silenzio – diventato via via più assordante – è stata dettata dalla volontà di pianificare al meglio una strategia di difesa oppure semplicemente da quella di introdurre senza troppa enfasi il suo canto del cigno per una mesta uscita dal palcoscenico politico locale.