SESSA AURUNCA – Elezioni, Forte ‘benedice’ la candidatura a sindaco di Tommasino a patto che…

SESSA AURUNCA – “Mettiamo punto ed evitiamo fughe in avanti. Quando ho accettato l’incarico di Coordinatore Cittadino di Forza Italia sapevo benissimo che il periodo pre-elettorale sarebbe stato pregno di notizie false ed infondate, ma visto che la verità non mi fa paura, ho deciso di aggiornare sia gli iscritti che i cittadini ogni volta che queste prendano il sopravvento sulla realtà dei fatti. Veniamo

però al dunque, mi giunge voce che il nostro gruppo stia “tradendo” il Dott. Luigi Tommasino. Lo smentisco categoricamente”. Lo dichiara Enrico Forte, neo coordinatore cittadino di Forza Italia. “Sono stato io stesso a fare il suo nome nell’unica riunione tra i partiti del centro-destra e sono pronto a portarlo avanti sempre per gli impegni presi dal mio Partito durante le scorse elezioni regionali, ma soprattutto per rispetto e lealtà verso gli elettori che da 20 anni a questa parte vedono in lui un chiaro riferimento per la nostra area politica.

Spetta però al Dott. Tommasino mostrarci la sua volontà di sviluppare un progetto politico serio ed unitario per il rilancio del nostro territorio, perché una città commissariata è una città in cui la politica (senza nessuna esclusione) ha FALLITO e dove davvero serve a poco commentare o perorare le scelte del Commissario Prefettizio che altri non è che la presenza dello Stato di fronte alla nostra stessa incapacità di gestirci come comunità. Ho scelto di dichiarare in maniera diretta, senza filtri e senza dietrologie quello che è il mio pensiero

e quella che è la mia visione su quanto sta accadendo in questi giorni nella nostra città, perché è giusto dare riferimenti chiari ed inequivocabili agli elettori di centro-destra del nostro territorio ma soprattutto perché voglio fortemente e sin da subito che siano due le virtù di questo partito in Città: Lealtà e Coerenza…per quanto è, per quanto è stato, ma soprattutto per quanto sarà”, conclude Forte.