PIETRAVAIRANO – Cenone ‘della discordia’, la sindaca ‘blinda’ Zarone. Del Sesto: inaccettabile, va rimosso subito

PIETRAVAIRANO (fm) – <<Abbiamo ricevuto la risposta all’esposto presentato in merito alla “famosa” cena, nella quale presenziava il Responsabile del Coc (Centro Operativo Comunale), nonché vicesindaco Aldo Zarone. Questa risposta “non risposta” la lasciamo a disposizione di tutti voi, nel tentativo di dare una interpretazione plausibile alle parole contenute nella stessa. Noi l’abbiamo riassunta in questo modo: chi gode di una fiducia stretta può violare la legge e le regole; la prima autorità sanitaria può esprimersi in questo modo? Basta conquistare la fiducia della sindaca e poter violare “regolarmente” la legge>>? Lo afferma il capogruppo di opposizione Adriano Del Sesto che, per nulla soddisfatto dalla risposta della sindaca, fa sapere che il gruppo di minoranza “rinnova la richiesta, al primo cittadino, dell’immediata revoca dall’incarico di Responsabile del Centro Operativo Comunale del vicesindaco Aldo Zarone“.