PIEDIMONTE MATESE – Comunali, Fratelli d’Italia: uniti alla ricerca di un nome condiviso

PIEDIMONTE MATESE (fm) – <<A prescindere dalle voci assolutamente false e probabilmente messe in giro da qualche personaggio in cerca di autore sulle quali neanche mi soffermo, voglio precisare che per quanto mi riguarda sto solo cercando, insieme al partito ed all’interno del coordinamento provinciale del quale faccio parte, di contribuire ad individuare un profilo istituzionale, di elevata caratura professionale e con una oggettiva capacità aggregante da poter proporre come candidato sindaco della città di Piedimonte Matese>>. Sono parole del sindaco di Prata Sannita nonché delegato di FdI per l’area matesina Damiano De Rosa. Che aggiunge: <<Una persona che sia al contempo credibile e proponibile. Già più di un mese fa ho iniziato a lavorare a questa impresa, fornendo direttamente al mio coordinatore provinciale, avv. Marco Cerreto, il nominativo della persona corrispondente al profilo così delineato sul cui nome continuo a mantenere per ovvie ragioni un doveroso e rispettoso riserbo. Oltre a questo, ovviamente, ritengo assolutamente rilevanti i profili interni al partito dei colleghi Sara Petella e Andrea Boggia per le loro competenze, capacità relazionali e radicamento sul territorio. Tutto il resto – conclude De Rosa – sono illazioni che contribuiscono solo ad abbassare il livello di quel confronto politico costruttivo di cui l’area matesina ha bisogno ora più che mai>>. Nel frattempo, il circolo di Fratelli d’Italia di Piedimonte Matese ha diramato poco fa un comunicato attraverso cui viene reso noto che <al fine di costruire la lista vincente e che, soprattutto, abbia capacità e competenze per governare con stabilità e merito, sono delegati a rappresentare Fratelli d’Italia il Consigliere Provinciale dott. Vincenzo Golini, la coordinatrice di circolo dott.ssa Melania Zappa, il sig. Marcellino De Rosa, l’avv. Andrea Boggia>>. Nella nota, sulla stessa linea di quanto affermato da De Rosa, viene posto l’accento anche e soprattutto sull’unità di intenti all’interno del partito. <<Fratelli d’Italia – si legge nel comunicato – è oggi unita più che mai, rafforzata nel tempo grazie all’apporto determinante e indispensabile di tutti, nuovi e vecchi amici, che si ritrovano coesi a condividere a pieno la linea comune. Siamo pronti ad offrire le migliori soluzioni che possano rispondere a necessità e bisogni concreti, restando come sempre aperti all’ascolto, al dialogo e al confronto con chi condivide e condividerà valori, perimetro ideale, visione, concretezza, passione e amore per Piedimonte>>.