SANT’ANGELO D’ALIFE – Covid 19, aumentano i contagi. Bucci: stop alla manifestazione di domani con Tony Tammaro

SANT’ANGELO D’ALIFE (fm)- <<Esprimo assoluto dissenso in merito alla manifestazione di domani 18 settembre!Non voglio creare allarmismi ma, per me che mi sono trovato per professione, a vedere la sofferenza e la morte delle persone mi corre l’obbligo di avvisare le potenziali ripercussioni che possono nascere da tali iniziative che lasciano il tempo che trovano.Sia a livello nazionale che provinciale (in particolar modo l’alto casertano) ed ora anche nel nostro piccolo comune sono aumentati i casi di covid 19 e, con persone che hanno da poco effettuato il tampone e alcuni che dovranno farlo visto il caso ufficializzato poco fa dal Sindaco stesso, in barba ai consigli degli scienziati e dei medici di tutta Italia e, visto che anche in manifestazioni che hanno avuto controlli più rigidi di quello che potrebbero offrire domani sera le istituzioni locali, si sono verificati casi di contagi, si sta esponendo i giovani e

gli anziani della nostra comunità alla possibilità di contrarre il virus!Non abbiamo festeggiato il Santo patrono né altre ricorrenze abituali sia passate che prossime ma non capisco perché organizzare una serata sonora dove anche possibili candidati alle regionali con tutti i loro supporter potrebbero approfittarne per chiedere il consenso esponendo maggiormente la nostra comunità al pericolo covid.Ritengo questa cosa un atto di pura superficialità, che cozza con le parole di accortezza espresse in qualche video dal nostro Sindaco. Invito lo stesso e tutta la giunta di essere coerenti con quello che dicono e di avere maggiore attenzione alla salute pubblica e quindi evitare questo tipo di manifestazioni che servono a nulla!Da medico in pensione invito i miei pazienti, che ho curato per decenni di prestare la massima attenzione e di evitare tali assembramenti>>! Così l’ex sindaco Salvatore Bucci che alla luce del terzo caso Covid in paese, esprime assoluto dissenso in ordine alla manifestazione organizzata per domani sera, tra l’altro, alla vigilia del voto per le regionali.