PIETRAVAIRANO – Ex cava, Del Sesto chiede l’intervento della magistratura: “eseguiti lavori in zona rossa, dove sono le autorizzazioni”?

PIETRAVAIRANO (Francesco Mantovani) – Il capogruppo di minoranza Adriano Del Sesto chiede l’intervento della magistratura per verificare se sono state rilasciate autorizzazioni al Comune di Pietravairano per la realizzazione dei lavori eseguiti recentemente presso l’ex cava. Lavori, tra l’altro, contestati da gran parte della popolazione. <<Sembrerebbe – dice Del Sesto – che senza alcun atto e/o provvedimento amministrativo si stia collocando un centro di raccolta presso l’ex cava in via Le Mure. Risultano realizzati dei lavori edili in piena zona rossa, senza permessi e autorizzazioni amministrative – prosegue il leader del gruppo consiliare ‘Il Paese domani’ -. Che continua: <<La finalità sembrerebbe essere funzionale ad un centro di raccolta. La collocazione è in pieno centro urbano dove molti cittadini residenti combattono con malattie di natura oncologica. L’opposizione ha già in maniera preventiva investito la magistratura. Ci opporremo in tutte le sedi e con tutte le armi che la legge ci consente non consentiremo un altro scempio nel nostro paese>>, conclude il consigliere Del Sesto.