PRATA SANNITA – Regionali, il Matese cala l’asso: De Rosa a un passo dalla candidatura con Fratelli d’Italia

PRATA SANNITA (Francesco Mantovani) – Il sindaco Damiano De Rosa è ad un passo dalla candidatura con Fratelli d’Italia alle prossime elezioni regionali. Il suo nome figura infatti tra i sedici aspiranti candidati della provincia di Caserta che hanno dato la loro disponibilità al coordinatore regionale del partito. Toccherà adesso, come da statuto, agli organi centrali romani comunicare l’ufficialità della lista che sarà composta da otto candidati. Il primo cittadino di Prata Sannita, entrato nel partito di Giorgia Meloni qualche tempo fa, nel frattempo era presente ieri sera insieme al gruppo dirigente di FdI e a tutti

gli amministratori locali presso il centro congressi ‘Carpe Diem’ a Caserta. Oltre al coordinatore regionale Iannone erano presenti, tra gli altri, anche i parlamentari Giovanna Petrenga ed Edmondo Cirielli. De Rosa potrebbe essere l’unico sindaco del Matese a correre il prossimo mese di settembre per uno scranno in seno al consiglio regionale della Campania. Una figura di spessore che nel corso del primo anno di mandato amministrativo alla guida del piccolo centro nel cuore del Parco del Matese si è distinto oltre che per trasparenza, schiettezza e innovazione anche per le sue battaglie a difesa del territorio. A partire da quelle a tutela della salute grazie alle quali si è guadagnato la stima di comitati e associazioni locali.