GIANO VETUSTO – Gli incontri con…sant’Agostino, il secondo appuntamento con l’associazione ‘Panta rei’

GIANO VETUSTO (Antonio Migliozzi) – Si è svolto nei giorni scorsi il secondo appuntamento culturale su Sant’Agostino d’Ippona, organizzato dall’Associazione Culturale Panta Rei presieduta da Alba Mercone. Dopo i saluti del parroco don Pasquale Sangiovanni, gli interventi sono stati curati da Padre Giuseppe Palmesano

e dal prof. Carlo Schiattarelli. Molto apprezzati sono stati gli interventi di alcuni giovani gianesi su Sant’Agostino, quali Flavia Feola, Ermelinda Sorbo, Francesco Santillo, Arianna Cammuso, Emanuele Cammuso ed Antonella Landi, i quali hanno letto dei pensieri del santo con delle riflessioni.

Aurelio Agostino d’Ippona (354 – 430) è stato un filosofo, vescovo e teologo romano di origine nordafricana ed espressione latina. L’opera espiscopale ed intellettuale di Agostino d’Ippona ha contribuito in maniera decisiva alla costruzione dell’ortodossia cristiana in un momento storico molto particolare.