ROCCAMONFINA – Santuario dei Lattani, pronti per la ripresa delle celebrazioni con il popolo

ROCCAMONFINA (Antonio Migliozzi) – Al Santuario Maria SS dei Lattani è tutto pronto per quanto riguarda la ripresa delle celebrazioni con il popolo che si avrà da lunedì 18 maggio, con la scelta da parte dei frati minori del suddetto Tempio mariano nel posizionare sia l’altare che le sedie per i fedeli all’esterno della Basilica, coperti dal porticato, rispettando tutte le norme di sicurezza previste nel Protocollo. Premettendo che sarà evitato ogni assembramento, il suddetto Protocollo, tra i tanti punti, prevede la cooperazione di volontari laici adeguatamente preparati con tutti i dispositivi di protezione individuale, al fine di collaborare al rispetto delle regole.

La distanza tra i fedeli dovrà essere di almeno 1,5 mt l’uno dall’altro, con una entrata diversa dall’uscita. Obbligatorio sarà indossare la mascherina, mentre per la distribuzione della Comunione, dovrà avvenire con tutte le accortezze tra il Ministro celebrante ed il fedele in maniera tale da non consentire alcun tipo di contatto. Grazie alla collaborazione della Fondazione “Nicola Amore per Roccamonfina” Onlus, è stato collocato anche il dispenser per la disinfezione delle mani.