GALLO MATESE / LETINO – Neve e disagi sul Matese, i comuni lanciano l’allarme: la Provincia manda uomini e mezzi per liberare le strade

GALLO MATESE / LETINO (Francesco Mantovani) – Cade la neve sul Matese e arrivano inevitabilmente i disagi: scatta l’allarme. A lanciarlo, nel corso della notte appena trascorsa, gli amministratori dei comuni della fascia alta come Gallo Matese, Letino e Valle Agricola, che si sono rivolti alla Provincia affinché predisponesse in tempi rapidi un intervento. Il presidente Giorgio Magliocca, sollecitato anche

dal consigliere provinciale Vincenzo Golini, ha subito risposto all’appello inviando sul posto personale e mezzi per liberare le strade dalla coltre bianca permettendo ai residenti di potersi spostare e recarsi al lavoro la mattina seguente. Il tempestivo intervento della Provincia ha consentito ad alcuni di loro di poter raggiungere l’ospedale pedemontano. E con l’emergenza coronavirus in atto, un particolare non da poco.