PIETRAVAIRANO – Voto di scambio, due assessori sotto la lente della Guardia di Finanza: indagini prorogate

PIETRAVAIRANO (Francesco Mantovani) – Notificato avviso di proroga delle indagini a cinque indagati per voto di scambio. Tra le persone finite sotto la lente delle fiamme gialle matesine figurano due assessori della giunta municipale di Pietravairano guidata dal sindaco Marianna Di Robbio. L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e condotta dalla Guardia di Finanza di Piedimonte Matese (LGT Vincenzo Spizzuoco), punta a far luce su presunti voti di scambio in occasione delle ultime elezioni amministrative a Pietravairano. La visita in municipio dei finanzieri di Piedimonte Matese, che ha portato all’acquisizione di alcuni documenti, si inserisce nell’ambito della stessa indagine.