CASERTA – Festival della Vita giunto alla sua decima edizione, pronto il programma dell’evento

CASERTA (Antonio Migliozzi) – Il Festival della Vita, organizzato dal Centro Culturale San Paolo Onlus con il sostegno della Società San Paolo, oramai è giunto alla sua decima edizione, per la quale questa mattina, presso la Sala Giunta del Comune di Caserta si è tenuta una conferenza stampa per illustrare il programma degli eventi, appuntamento guidato dal direttore Raffaele Mazzarella, alla presenza del sindaco Marino, dell’assessore Casale e del consigliere Antonucci. “Il Festival della Vita accende la decima candelina sulla torta di compleanno”, si legge nella lettera di presentazione dell’evento. “Per celebrare questa speciale edizione sarà donato una piccola biblioteca alle Clarisse dell’Immacolata del Monastero “Roseto S. Maria della vigna e degli Angeli” di Pietravairano un fondo libri all’Istituto Comprensivo 58° J.F. Kennedy di Scampia in provincia di Napoli e dei libri con dei giochi alla Casa del Bambino della Black and White di Castelvoturno”.

Vivere è…..viaggiare è il tema di quest’anno, Una settimana intensa di attività con l’inizio nella giornata di venerdì 24 gennaio a Fondi (LT) alle ore 17.30 presso la Parrocchia San Paolo in occasione del primo centenario della nascita di Karola Wojitila, ostensione della Reliquia di San Giovanni Paolo II, iniziativa promossa dal parroco don Erasmo Matarazzo unitamente alla comunità parrocchiale. Sabato 25 si terrà un convegno dal tema “Il viaggio virtuale e il viaggio reale” presso l’ITILS Francesco Giordani, mentre domenica 26 gennaio a Castel di Sangro (AQ) si terrà il concerto per la vita a cura della corale della regesta Cantorum. Gli altri appuntamenti sono quotidiani fino a giungere al Gran Galà della Vita che si terrà sabato 1° febbraio alle ore 20 presso il Duel Village con degli ospiti d’onore, tra i quali l’attrice Veronica Mazza ed il marito e regista Eduardo Tartaglia.