CELLOLE – Una cena tra amici per sancire la candidatura di Iovino alla Regione, presente anche Lino Verrengia

CELLOLE (Matilde Crolla) – Giovanni Iovino sarà con molta probabilità il candidato al Consiglio Regionale della Campania di Luigi Bosco nella lista civica che si sta formando in queste settimane in vista dell’imminente competizione elettorale. Decisiva, o quasi, la cena tenutasi ieri sera in un noto ristorante di Cellole dove l’ex vicesindaco, accompagnato dai suoi amici di sempre, e dai consiglieri comunali

uscenti di maggioranza e di opposizione che hanno firmato insieme a lui la sfiducia alla sindaca Compasso, ha ricevuto il ‘beneplacito’ alla candidatura. Iovino solitamente non azzarda passi falsi, la riflessione

sulla scesa in campo alle prossime regionali è stata lunga e prosegue tuttora, ma la motivazione e lo stimolo a ‘spiccare il volo’ è arrivato forte dai suoi compagni di squadra e sicuramente

c’è oggi una ragione in più per accettare la proposta di Bosco. Le prossime settimane saranno decisive. Da segnalare che alla cena di ieri sera era presente anche Lino Verrengia, che negli ultimi tempi aveva preso le distanze da una parte dell’amministrazione Compasso.