CELLOLE – La prevenzione ed il ruolo degli specialisti: successo del convegno dei medici Di Tano, Sessa e Reale

CELLOLE (Matilde Crolla) – Un filo diretto tra medici
specialisti che lavorano nell’ottica dell’interdisciplinarità per accompagnare il paziente verso la risoluzione definitiva della patologia. Ecco perchè nasce nell’aprile del 2018 l’Aps Specialisti Insieme per la Salute, presieduta dal posturologo ed osteopata Alessandro Di Tano e dall’ortodontista Pietro Reale. Sabato

pomeriggio, presso la biblioteca comunale di piazza Compasso a Cellole, Di Tano e Reale insieme all’otorinolaringoiatra Michele Sessa hanno parlato di prevenzione in età pediatrica. L’evento è stato patrocinato moralmente dal Comune di Cellole e si è avvalso della collaborazione dell’associazione ‘Siamo Tutti Uno’, presieduta da Rosita Nervino e Dino Gagliarde, e dall’A.NA .F.FF.AA.PP. Di Tano e Reale hanno spiegato ai presenti, anche attraverso la proiezione di alcune slide e filmati, la relazione che intercorre tra una cattiva dentizione, la mala occlusione e le patologie derivanti da una cattiva postura. L’organismo umano è una

macchina perfetta dove ogni ingranaggio è legato all’altro. Nel momento in cui un problema congenito o che subentra in un secondo momento non viene risolto inevitabilmente ne risponde tutto l’organismo. C’è una relazione molto forte tra i problemi legati alla patologia adenotonsillare, alla malaocclusione e alla postura. I tre specialisti hanno sviscerato in maniera dettagliata ed interessante, ognuno

per il proprio campo, le patologie legate alla loro branca medica, evidenziando l’importanza della prevenzione nella risoluzione di alcune patologie, soprattutto in età pediatrica. L’evento si è concluso con la consegna ai relatori delle targhe da parte dell’associazione ‘Siamo Tutti Uno’, presente ormai da anni sul territorio del basso Lazio ed Alto Casertano con attività di sensibilizzazione e di campagne di prevenzione sanitaria.