CELLOLE – Infiltrazioni all’Istituto Alberghiero, la protesta degli studenti e le rassicurazioni dei docenti

CELLOLE (Matilde Crolla e Antonio Migliozzi) – ‘Alberghiero del Mare’, alcuni studenti hanno segnalato al nostro blog le cattive condizioni in cui versa una parte dell’istituto di Borgo Centore. “Le condizioni in cui siamo non sono delle migliori, termosifoni spenti, muffa sul soffitto, passaggi d’aria all’interno delle classi che non consentono il corretto riscaldamento dell’aula. Vorremmo

denunciare questo stato di cose attraverso il vostro portale, non potendo scioperare onde rischiare di essere sottoposti a provvedimenti disciplinari”. Gli studenti ci inviano anche alcune foto scattate presso l’istituto. Abbiamo sentito anche un rappresentante dei docenti per capire meglio la situazione. Un insegnante della scuola, contattato telefonicamente,

informa che “al soffitto abbiamo avuto in alcuni punti delle infiltrazioni ed il Comune ha già mandato un lavoratore socialmente utile (precisamente un detenuto di Carinola) e stanno procedendo con la sistemazione”. Ci auspichiamo, dunque, che quanto prima possa essere ripristinato il tutto.