MIGNANO MONTELUNGO – “Fiaccolata del Secondo Risorgimento”, due giornate per celebrare il 76esimo anniversario

MIGNANO MONTELUNGO (Antonio Migliozzi) – Nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 novembre, l’Amministrazione comunale in collaborazione con l’Organizzatore dell’Evento ha organizzato la “Fiaccolata del Secondo Risorgimento Montelungo 2019 – 76° Anniversario”. Il programma ha previsto per la giornata di sabato 16 alle ore 10 l’arrivo del Medagliere Nazionale e consegna al sindaco, per poi proseguire con una conferenza stampa presso la Sala consiliare alla presenza, tra gli altri, del sindaco Antonio Verdone, del Ge. Di Brigata Domenico Ciotti (Comandante della Brigata “Garibaldi” di Caserta),

Paolo Albano (già Procuratore Capo della Repubblica di Isernia) ed il Presidente nazionale dell’Associazione dei Bersaglieri . Alle ore 11.30 c’è stata la deposizione della corona al Cippo dedicato al LI Btg AUC, per proseguire nel pomeriggio alle ore 16,30 con il convegno storico presso il castello “E. Fieramosca” con i relatori Franco Silvano, docente di storia contemporanea Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale (“Mignano Montelungo 8-16 dicembre 1943: luogo della rinascita nazionale”), Giacomo De Luca, storico (“Il 51° Battaglione AUC da Marostica a Bari a Mignano Monte Lungo”) e Paolo Albano, già Procuratore della Repubblica di Isernia ed autore del libro “La strage di Caiazzo 13/10/1943, mentre il Gen. Ippolito Gassirà modererà i lavori.

Domenica 17 dicembre alle ore 9 presso il Sacrario Militare di Monte Lungo è stato allestito un gazebo, per poi procedere con l’ingresso presso il Sacrario dove è stata celebrata la Santa Messa in suffragio ai Caduti. Alle ore 11 si è avuto il raduno presso Piazza Gen. C.A. Dalla Chiesa con onori e rassegna fino ad arrivare in Piazza Croce con le allocuzioni delle massime autorità.