CELLOLE – Il ‘Cammello’ consegna giocattoli ai bambini del reparto di pediatria e pacchi alimentari ai meno abbienti

CELLOLE (Matilde Crolla) – Il Cammello non si smentisce ed anche quest’anno fa della beneficenza una delle principali attività. Nei giorni scorsi molteplici sono state le iniziative portate a termine dal sodalizio cellolese presieduto da Luca Stanziale e Ferdinando Giordano. All’antivigilia di Natale sono stati consegnati dai ‘cammellini’ numerosi giocattoli ai bambini del reparto di Pediatria dell’ospedale ‘San Rocco’ di Sessa Aurunca. Un’iniziativa che ogni anno riscuote successo e grande emozione sia per i referenti

dell’associazione che per i bambini ricoverati che hanno, in questo modo, la possibilità di trascorrere un Natale più sereno. Quest’anno la novità è stato l’arrivo di Babbo Natale che ha accompagnato Luca Stanziale, Guido Di Leone, Fiore Renzo D’Onofrio e Gaetano Sivo. Subito dopo la visita in ospedale il ‘Cammello’ ha consegnato i pacchi alimentari per le famiglie bisognose. Un’altra iniziativa che da anni l’associazione realizza sul territorio per i meno abbienti. Ed, infine, presso il centro anziani è stato consegnato un piccolo albero di Natale. Un piccolo gesto per gli anziani della città che hanno molto apprezzato.