SESSA AURUNCA – Caos nella piazzale antistante la scuola ‘San Leone IX’ con il nuovo piano traffico, Calenzo si appella agli assessori

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – Caos nel piazzale antistante il plesso scolastico “San Leone IX” di Sessa centro e lungo la strada che porta ad esso, tra l’altro non larghissima, in entrata e in uscita dalla scuola. A segnalarlo sono diversi genitori tra cui l’ex vicesindaco della giunta Tommasino, Italo Calenzo. Questi ha rivolto un appello diretto agli assessori alla Pubblica Istruzione, Stefania Pellegrino, e alla Viabilità, Fausto Fusco, affinché venga trovata quanto prima una soluzione alla

problematica intensificatasi con il nuovo piano traffico disposto nei mesi scorsi dall’amministrazione Sasso. “Il problema si verifica soprattutto di giovedì in concomitanza del mercato settimanale. L’incolumità dei nostri figli è quotidianamente a rischio e la situazione va affrontata e risolta senza se e senza ma. Tali criticità sono ancora più marcate da quando si è inspiegabilmente ed “intelligentemente” pensato di rimuovere la presenza di un vigile urbano che, seppur con gran fatica, riusciva comunque

a gestire la situazione.
È tanto opportuno quanto doveroso che gli assessori Pellegrino (Pubblica Istruzione) e Fusco (Viabilità), se residenti nel Comune, si facciano una passeggiata, di primo mattino, così da prendere atto “de visu” di quanto narrato.