CAIAZZO – Installazione di due compostiere, il Meetup 5 Stelle locale ne rivendica la paternità

CAIAZZO (Antonio Migliozzi) – “Con orgoglio apprendiamo che sono state concesse al comune di Caiazzo due compostiere da 80 T/anno e rivendichiamo che con protocollo n. 2321 del 15 Marzo 2017, ore 12,06; abbiamo fornito all’amministrazione in carica tutta la documentazione inerente alle stesse”. Sono i componenti del gruppo Meetup Movimento 5 Stelle di Caiazzo a commentare così il risultato ottenuto in merito all’argomento. “In vari incontri abbiamo prospettato la bontà di questa nostra proposta alla passata amministrazione che per  vicissitudini varie non ha portato a compimento. Abbiamo seguito nel tempo, senza esito positivo, la vicenda, ora possiamo affermare che la frazione umida sarà trattata in loco e i cittadini caiatini ne riceveranno un enorme beneficio. Con l’avvio delle nuove attività promosse dal dirigente preposto, l’indifferenziato è diminuito del 60%,, con l’arrivo delle compostiere di comunità il cerchio si  chiude, non resta che diminuire del 50%, la tari. Si ringrazia l’amministrazione che ha recepito il progetto e non molleremo fino al raggiungimento dell’obbiettivo finale; rifiuti zero