CAPRIATI A VOLTURNO / PIEDIMONTE MATESE – Coppa Italia Dilettanti, l’Aurora Alto Casertano torna a ruggire: batte i campioni uscenti e passa il turno

CAPRIATI A VOLTURNO / PIEDIMONTE MATESE (Francesco Mantovani) – L’Aurora Alto Casertano torna a ruggire: la vittoria in trasferta contro i campioni in carica del Tre Pini consente all’undici capriatese di passare il turno da prima del girone senza dover attendere il ripescaggio tra le migliori seconde. Entrambe le squadre erano infatti arrivate alla sfida decisiva di questo pomeriggio appaiate in classifica a sei punti. Un vero e proprio “spareggio” che non ha tradito le aspettative della vigilia. Un incontro pieno di colpi di scena al termine del quale l’Aurora è tornata a vincere dopo le due sconfitte in campionato. Dopo un primo tempo dominato e terminato con il punteggio di due a zero, l’espulsione di un calciatore capriatese in apertura di ripresa ha complicato i piani dell’Aurora. E’ partita da lì la veemente reazione dgli avversari che sfruttando la superiorità numerica hanno prima accorciato le distanze e qualche minuto dopo impattato la contesa. Un parziale che ha retto fino a quando un nuovo colpo di scena ha indirizzato la partita sul definitivo punteggio di tre a due per l’Aurora Alto Casertano, capace nonostante un uomo in meno per circa metà gara di ribaltare il match portando a casa tre punti, primo posto del girone e passaggio del turno. L’Aurora è tornata.