CELLOLE – Il rione Freda-Aurunci adotta un’aiuola e dedica una targa ad Antonella, sabato la cerimonia

CELLOLE (Matilde Crolla) – Un ricordo per Antonella Gallinaro, un ricordo che resti per sempre nella memoria di chi l’ha amata e di chi l’ha conosciuta. Sabato sera alle ore 20 in piazza Nassiriya i residenti del rione Freda-Aurunci adotteranno un’aiuola e sulla stessa ci sarà una piccola targa in memoria di Antonella, la giovane mamma scomparsa prematuramente quest’anno. Antonella è il simbolo del rione

per la sua attiva e dinamica partecipazione come ‘sindaco’ in occasione dei famosi ‘Giochi dei Rioni’. La sua scomparsa ha sconvolto l’intera comunità… I residenti del rione, vista la possibilità fornita dall’amministrazione Compasso, di adottare un’aiuola ha deciso di dedicare la stessa ad Antonella. Dunque, sabato sera alla presenza della sindaca Cristina Compasso, dei familiari di Antonella Gallinaro, sarà celebrata una cerimonia nel corso della quale sarà svelata l’aiuola con sopra una piccola targa commemorativa. Durante la serata sarà ricordata un’altra giovane donna scomparsa prematuramente da qualche mese: Ornella Salvi. Un altro angelo volato in cielo. Anche lei ha dimostrato forza e coraggio anche nei momenti più difficili della sua vita partecipando attivamente alle attività del rione.