*ESCLUSIVA* PRATA SANNITA – Medico precipitato col parapendio, il racconto del primo soccorso: parla Antonio Riccio

PRATA SANNITA (Francesco Mantovani) – <<Dopo la diffusione della notizia dell’incidente, come molti pratesi, Antonio Placella e Antonio Passarella seguivano l’evolversi dei fatti, e decidevano di partecipare alla ricerca; nel mentre alle ore 02:00 circa del 12 agosto io stavo rientrando dopo aver aver ottemperato ad alcuni impegni personali>>. Inizia così il racconto di Antonio Ricco, profondo conoscitore dei sentieri (anche quelli più impervi) dei monti del Matese e il primo ad aver raggiunto il luogo dove il medico 58enne di Campobasso si trovava dopo essere precipitato col parapendio. <<La prospettiva di contribuire alle ricerche del  parapendista mi ha subito caricato di responsabilità, senso del dovere e di determinazione>>, prosegue Antonio Ricco, che aggiunge: <<Ho messo così a disposizione di quel mini gruppo che si era subito formato la mia conoscenza del territorio. Nel giro di poco tempo ci siamo recati sul luogo da dove é prevenuta la prima richiesta di aiuto da parte del signor Paolo. Da quel momento, dopo circa 50 minuti (erano circa le 3:30), ho così raggiunto  il signor Paolo Iouse confortandolo e rassicurandolo, infatti si é istaurato subito un rapporto umano e di fiducia reciproca. Subito il signor Paolo ha chiesto acqua e di essere liberato dal casco. Vedendolo cosciente, lucido e consapevole di tutto ha soddisfatto i suoi bisogni e desideri. Il parapendista mi ha chiesto di chiamare la mamma con la quale ha parlato rassicurandola. Nel frattempo Antonio Placella e Antonio Passarella rimanevano sul costone di fronte per dare le giuste indicazioni al gruppo di ricerca organizzato e coordinato dalle forze dell’ordine (vigili del fuoco, carabinieri, soccorso alpino e volontari di Prata Sannita) fin dalle ore 22 circa dell’11 agosto. Il tempo intercorso dal mio arrivo – conclude Antonio Riccio – nel luogo dove si trovava il signor Paolo e il sopraggiungere della squadra di soccorsi é stato di circa 45 minuti>>.