CELLOLE – Uomo beccato a filmare i bambini, Barretta predispone un servizio di controllo intensivo in villa della Protezione Civile

CELLOLE (Matilde Crolla) – Massima sorveglianza in villa comunale, l’assessore Francesco Barretta di comune accordo con la sindaca, Cristina Compasso, e con il coordinatore del Nucleo di Protezione Civile, Lucio Oliva, ha predisposto un servizio di controllo intensivo dei luoghi pubblici negli orari dove c’è maggiore affluenza. Il giovane delegato della giunta cellolese ha voluto predisporre tale controllo a seguito della segnalazione di un uomo, di cui non è dato sapere l’identità, che nei giorni scorsi pare sia stato ‘beccato’ da

un genitore a filmare dei bambini che in quel momento si trovavano tranquilli e spensierati a giocare in villa in piazza Aldo Moro. Il servizio di controllo intensivo partirà venerdì prossimo e sarà portato avanti per tutto il mese di agosto nei giorni di venerdì, sabato e domenica. I volontari del Nucleo di Protezione Civile dovranno sorvegliare la villa comunale a tutela dei minori. “La sicurezza dei nostri cittadini

ed in particolare dei bambini è la nostra priorità- ha dichiarato Francesco Barretta-. Non appena abbiamo appreso della presenza di un uomo che a bordo di un Suv bianco filmava alcuni bambini in villa ci siamo allarmati ed abbiamo ritenuto doveroso adottare tutti gli strumenti a nostra disposizione per garantire la sicurezza dei nostri cittadini”.