SESSA AURUNCA / LAURO – Branco di cani randagi nei pressi del cimitero, l’appello dei residenti

SESSA AURUNCA / LAURO (Manuela Di Pucchio) – Non si placa l’allarme randagismo in alcune frazioni di Sessa Aurunca. Nella zona tra Lauro e San Castrese, precisamente all’altezza del cimitero, da diversi mesi vaga un branco di cani randagi. Alcuni residenti hanno segnalato la problematica ed hanno aggiunto che spesso danno loro da mangiare per evitare che affamati possano diventare pericolosi. Tra l’altro, in alcune circostanze qualche cittadino di ‘buon cuore’ pare sia stato anche insultato da alcuni compaesani per

il fatto che sfamando i randagi diventa più difficile immaginare che possano allontanarsi da quella zona. Gli stessi cittadini che hanno segnalato la questione alla nostra redazione nelle scorse settimane hanno portato a conoscenza del problema randagismo anche i vigili urbani di Sessa Aurunca. Purtroppo, a quanto pare, la polizia municipale avrebbe le mani legate. L’unica speranza è che quanto prima gli organi competenti possano intervenire per togliere i cani dalla strada ed offrire loro una struttura accogliente e scongiurare nello stesso tempo eventuali rischi anche per i cittadini che vivono in quella zona.