ROCCAMONFINA – Parco comunale per bambini, donati nuovi giochi per portatori di handicap

ROCCAMONFINA (Antonio Migliozzi) – “Ringraziamo l’Ass. “Kiwanis International” per aver dotato il nostro meraviglioso Parco “Celestino always out there” di giochi per bimbi portatori di handicap, che da oggi non staranno più in disparte ad osservare gli altri bimbi giocare, ma finalmente parteciperanno anche loro! Un dono d’Amore, di Grande Amore. A nome di Roccamonfina, Grazie!” E’ l’appello di ringraziamento che il sindaco Carlo Montefusco ha voluto rivolgere a coloro i quali hanno donato dei giochi per quei bambini meno fortunati degli altri.

Nella suddetta area oggi destinata ai bambini, la quale si trova a valle della villa comunale tra la Piazza Nicola Amore e l’Area per la fiera settimanale Piazza Giuseppe Buco, un tempo vi si praticava il mercato di alcuni animali. Da tantissimo tempo l’area fu attrezzata per il gioco dei bambini e munita di un campo per il gioco delle bocce (vi era anche una struttura che ospitava feste varie). Nel 1996, per iniziativa del Circolo Culturale – Compagnia Teatrale “Gli Amici di Totò” fu dedicata ad Antonio de Curtis in arte Totò, alla presenza di una madrina di eccezione quale la principessa Liliana de Curtis, figlia dell’indimenticabile attore napoletano, intitolazione eliminata dopo alcuni anni dall’allora amministrazione comunale. Da qualche anno quest’area dedicata ai giochi per bambini è intitolata ad un giovane di Roccamonfina scomparso prematuramente qualche anno fa.