ROCCAMONFINA – Notte da far west: continuano i furti nelle abitazioni. Oramai in paese si vive nel terrore

 

ROCCAMONFINA (Antonio Migliozzi) – Una notte da Far West, potrebbe essere definita quella vissuta sin dalle prime ore della serata di ieri a Roccamonfina, in maniera particolare nelle zone di Viale delle Terme, Cicioni e Villaggio Bosco. Mentre si progettano ponti panoramici e faraonici, ci si incontra con i vertici provinciali civili e militari per una task force in paese, i soliti delinquenti continuano a terrorizzare gli abitanti del piccolo paese collinare denominato Verde Collina.

Nella tarda serata di ieri i “soliti ignoti” hanno tentato di intrufolarsi in più abitazioni, mentre pare che anche questa volta qualche cittadini abbia sparato in aria un colpo di fucile per cercare di far scappare i ladri evitando di farli entrare nella propria abitazione. A quanto pare si sarebbero verificati alcuni inseguimenti tra ladri (o sospetti ladri) e Carabinieri, mentre anche alcuni cittadini del posto, che non hanno smesso di organizzarsi in ronde notturne, abbiano partecipato a questa “caccia ai ladri”.